E’ scoppiato un focolaio di Covid 19 all’interno della Casa di Riposo San Giacomo a Capizzi. Lo comunica il sindaco Giuseppe Principato Trosso che aggiunge: “desta molta preoccupazione seppur al momento tutti i soggetti non mostrano sintomi rilevabili. Dai tamponi rapidi effettuati sono risultati positivi 21 anziani e 7 operatori, tutti i soggetti sono stati posti in quarantena presso la stessa struttura in attesa dei risultati molecolari”.

Intanto nel Comune dei Nebrodi sono 49 i casi positivi. “Si raccomanda – prosegue il primo cittadino – la massima attenzione in quanto il virus è ancora presente all’interno della comunità e pronto a colpire in ogni istante. Speriamo che il buon Dio continui ad assistere la nostra comunità per intercessione del nostro amato Santo Protettore San Giacomo”.

Leggi anche:  Sgominato traffico di droga in Sicilia, mogli al vertice dello spaccio