Critica è la situazione nel centro montano di Cesarò che fa registrare 39 casi positivi al tampone molecolare e 3 casi positivi al tampone antigenico rapido in attesa del risultato del tampone molecolare. I soggetti coinvolti si trovano in buono stato di salute. Domenica 1 novembre – fa sapere l’Amministrazione comunale l’U.S.C.A. (Unità Speciali Continuità Assistenziale) effettuerà i tamponi molecolari sui soggetti risultati positivi nella scorsa settimana.

L’aggiornamento in relazione all’emergenza COVID 19 a San Teodoro, si riassume nel seguente modo: 15  casi di positività a tampone molecolare e 5  positivi a tampone rapido effettuato presso laboratori privati in attesa e/o esito di tampone molecolare. Gli interessati hanno sintomi stabili e si trovano in isolamento presso i propri domicili.

Leggi anche:  Covid in Sicilia: 1.294 i nuovi contagiati e 34 decessi