Il Comune di Sinagra, per la sua posizione baricentrica all’interno del comprensorio nebroideo e per effetto dell’emergenza epidemiologica in corso, dalla prossima settimana diventerà sede degli uffici dei Servizi di assistenza sanitaria a domicilio dell’ASP 5 di Messina.

L’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Nino Musca, per tali finalità, ha messo a disposizione i locali dell’ex-ufficio di collocamento.

L’Usca, oltre a fissare a Sinagra la sede dei propri uffici, assolverà la funzione di diventare punto di riferimento per effettuare tamponi a domicilio nell’intero comprensorio nebroideo.

 

Leggi anche:  Emergenza Covid a Troina, al via domande per i buoni spesa