Un altro angolo del Parco dei Nebrodi poco conosciuto e selvaggio, che potrete scoprire in questa inedita escursione, che si svolgerà domenica 1 marzo, tra i boschi di San Fratello, organizzata dall’Associazione Naturalistica I Nebrodi.

La lecceta di Zirbetto costituisce il popolamento di leccio più significativo del Parco dei Nebrodi, con le ampie e fitte chiome sempreverdi, in forte contrasto con il bosco spoglio di cerri e dei faggi. Lungo il percorso ci godremo inoltre ampie visuali panoramiche che spaziano dalla dorsale, alla Isole Eolie, alle vallate del torrenti Furiano e Inganno, con la mole di Monte Soro sullo sfondo. Ruscelli e verdi radure, faranno, infine, da cornice a questo suggestivo itinerario.

EQUIPAGGIAMENTO E NOTE
L’itinerario, per distanza e dislivelli, è consigliato a chi ha un discreto allenamento. Equipaggiamento: scarpe da trekking, pantaloni tecnici, pile, giacca antivento, guanti, zainetto con borraccia e pranzo a sacco (a cura dei partecipanti).

INFORMAZIONI LOGISTICHE
L’appuntamento è alle ore 09.00 presso l’istituto bancario Intesa Sanpaolo di Acquedolci corso italia 1 (SS113). Da qui si proseguirà con mezzo proprio per circa 22 km per poi iniziare l’escursione a piedi. Rientro previsto ore 16.30
Lunghezza percorso: km 10
Tempo di percorrenza (escluso soste): 4 h
Difficoltà: media
Dislivello: 400 metri

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 10,00 (soci euro 5)

Per iscrizioni e informazioni: inviare una mail a info@inebrodi.it oppure contattare il numero 328/4751460 (anche whatsapp).

Leggi anche:  La fotografia al servizio della natura: il corso del Parco dei Nebrodi