Grifoni dei Nebrodi protagonisti del reportage del fotografo Gianluca Damiani


Un ulteriore tassello a favore della conservazione e della divulgazione dei valori ambientali l’evento che vedrà la luce, sabato 23 ottobre alle ore 11,00 presso la sede del Parco dei Nebrodi di Alcara Li Fusi, con la proiezione video/fotografica e la presentazione del libro “Sentieri Invisibili dei Grifoni”, del Fotografo Naturalista Gianluca Damiani.

Un reportage inedito sul grifone, nato grazie ad oltre 6 anni di lavoro fotografico, tra le vette dell’Appennino e le scogliere a picco sul Mar di Sardegna. Attraverso la proiezione di immagini e video si entrerà nel mondo del grifone, uno degli ultimi grandi avvoltoi europei, specie di grande interesse di conservazione e scientifico. Questo maestoso rapace, dopo anni di assenza in tutto il corso del secolo passato, è tornato a volare nei cieli d’Italia e, in particolare, nel Parco dei Nebrodi grazie ai fruttuosi progetti di reintroduzione degli ultimi decenni.

La giornata, organizzata con la collaborazione e con il patrocinio del Parco Naturale dei Nebrodi e dell’Associazione Fotografi Naturalisti Italiani (AFNI Sicilia), ha l’obiettivo di sensibilizzare e divulgare la bellezza di un animale prezioso e spesso dimenticato dai meno appassionati.

Un importante ed interessante scambio di esperienze tra diverse realtà che da tutta Italia hanno contribuito al successo nell’opera di reintroduzione di questo maestoso rapace che, qui sui Nebrodi, oramai catalizza l’attenzione dei tanti fruitori dell’area protetta” – afferma Il Presidente Domenico Barbuzza.

Dalla stessa categoria