Roboante e importante vittoria della Polisportiva D. Città di Mistretta che espugna con un perentorio 2-4 il difficile e ostico campo dello Stefano Catania, al Comunale di Mazzarrà Sant’Andrea. Si tratta della seconda vittoria esterna consecutiva per gli uomini del presindete Sgro.

Inizio con il botto per gli amastratini che solo dopo 40 secondi si portano in vantaggio con Pruiti, abile nel farsi trovare pronto sotto porta. Il raddoppio è opera di una invenzione di Arcuri che con un tiro di contrabalzo fulmina il portiere Abate. Prima della fine della prima frazione il tris con Arcuri ancora protagonista.

Al ritorno dagli spogliatoi ospiti subito minacciosi con Grasso che mette dentro per l 1 -3 ma a ristabilire le sorti dell’incontro ci pensa un incontenibile Scarito che viene falciato in area per un rigore netto. Paone calcia magistralmente per l 1- 4.

Partita virtualmente chiusa per gli uomini di Lavia che subiscono la reazione ospite nel finale e con un calcio di punizione magistrale Grasso accorcia ancora per il risultato finale di 2 -4.