Il San Fratello ripescato e ammesso alla Promozione


È ufficiale, l’ASD San Fratello è in Promozione. La società neroverde è stata ufficialmente ripescata. A darne notizia è la stessa formazione nella pagina Facebook.

“Dopo la beffa di qualche anno fa – commentano il presidente Salvatore Manasseri e la dirigenza quando per un cavillo burocratico ci siamo visti defraudare il diritto di disputare il Campionato di Promozione dopo aver vinto il Campionato di Prima Categoria, dopo aver chiuso sempre al vertice della classifica i campionati interrotti dalla pandemia, dopo aver disputato i playoff ed usciti per una sottile differenza rete, regola assurda, finalmente siamo stati ripescati per disputare il campionato di Promozione che San Fratello merita a pieno titolo”.

“Siamo abituati ai sacrifici e non ci spaventa la sfida con realtà più preparate e abituate a stare a certi livelli – concludono – Come sempre a testa bassa e con l’umiltà che ci caratterizza cercheremo di dare il nostro meglio e di onorare i colori neroverdi dando tutto quello che ci è possibile dare soprattutto dentro il campo. Sentiamo di dire un grazie a Mister Reale e a tutti i giocatori che in questi anni hanno vestito la maglia del San Fratello”.

Dalla stessa categoria