Sconfitta abbastanza netta per un Troina volitivo ma orfano di alcune pedine importanti come Mbaye e Balistreri. Ad avere la meglio è la Gelbison, sempre più protagonista nel girone I, che ipoteca il risultato già nella prima frazione. I campani sbloccano già all’8 con Sparacello e raddoppiano al 23’ su rigore di Uliano, nell’occasione espulso Guerci ed ennesi in 10 dunque per oltre un’ora. Prima dell’intervallo Mesina fa tris con un tiro a spiovere. Nella ripresa la truppa di Mascara rende meno amara la sconfitta accorciando con un rigore di Ficarrotta.

IL TABELLINO

GELBISON: D’Agostino; Maiorino (90′ Rossi), Romano, Mautone; Onda, Uliano, Mesina (73′ Stancarone), Pipolo (86′ Guadagno), De Foglio; Sparacello, Bonfini. A disp.: Simoncelli, Zollo, Di Fiore, Coro, Iasevoli, Ziroli. All. Ferazzoli.

TROINA (4-3-3): Aiolfi; Giuffrida, Neri, Longo, Ciccone; Di Grazia, Guerci, Kamara; Ficarrotta, Santoro, Aperi. A disp.: Li Volsi, Puleo, Diara, Rizzo, Popolo, Mascara, Palermo, Cenci, Dembele. All. Mascara.

ARBITRO: Cannata di Faenza (Festa-Andreano).

MARCATORI: 10′ Sparacello, 22′ rig. Uliano, 37′ Mesina, 57′ rig. Ficarrotta

NOTE: Espulso al 21′ Guerci per fallo su chiara occasione da gol.

Foto di Giuseppe Palladino

Leggi anche:  Città di Sant'Agata, Meli: "Ultimi risultati non in linea con nostre aspettative"