Un’immensa Torrenova espugna la Palestra Comunale di Lonate Pozzolo battendo Oleggio per 81-80 al termine di una partita in cui i ragazzi di coach Trullo hanno sofferto prima e gioito dopo, portando a casa la prima storica vittoria esterna in Serie B ed il secondo successo consecutivo. Clamorose le prestazioni di Boffelli (36 punti, con 10/11 da 2) e Nwokoye (che chiude in doppia doppia con 20 punti e 15 rimbalzi), ma la prova di squadra della Levante Torrenova è stata superlativa. In doppia cifra anche Santucci, che chiude a quota 10. Con questa vittoria Torrenova sale a quota 6 punti in classifica.

Nonostante Oleggio metta tanta intensità, i canestri di D’Andrea e Nwokoye nel pitturato, Boffelli dalla media e Munastra dalla lunga distanza issano la Levante al 7-11 dopo 5’. La Magic Basket ci prova col tiro dalla lunga distanza, così ancora le due guardie della squadra siciliana vanno a referto, rispondendo a Pilotti e Testa, tenendo al +5 Torrenova. I primi 10’ vanno così in archivio sul 15-17. Nwokoye dai 6.75 e Santucci dalla media aprono il secondo parziale, per i locali rispondono Grungnetti e Giacomelli (20-22 al 13’). Boffelli e Nwokoye rimandono dei rebus per la difesa di Oleggio, Pellicciari 5 punti che tengono in scia i padroni di casa sul 25-28. La squadra di coach Trullo però è in partita, e grazie a giochi dedicati all’ala italo-argentina continua con regolarità a trovare il canestro. La Magic Basket gioca invece a sprazzi affidandosi a Pilotti e le triple di Pelliciari: al riposo lungo, così, è 34-34. Testa e Pilotti iniziano col piede sull’acceleratore la ripresa, mentre per Torrenova è Nwokoye ad andare a referto. Grugnetti trova la bomba, poi ancora Testa issa Oleggio al +7. Santucci accorcia, ma Benzoni segna ancora e coach Trullo ferma la gara. Al rientro Santucci, Gullo, Nwokoye e Boffelli avvicinano la Levante ed il break di 4-11 porta tutti sul 59-57 di fine terzo quarto. L’ultimo quarto è vietato ai deboli di cuore, con Boffelli e Nwokoye che sorpassano in avvio di ultimo quarto e Santucci che allunga al +5, 66-71. Oleggio trova la parità a quota 76 a 1’30” dalla fine. Lì però è ancora un’incredibile Boffelli da 3, seguito dai canestri di D’Andrea e Santucci a disegnare l’impresa di Torrenova. Che porta a casa 2 punti pesantissimi, che significano prima storica vittoria esterna in Serie B e secondo successo di fila in campionato.

Mamy Oleggio – Levante Torrenova 80-81 (15-17, 34-34, 59-57)

Mamy Oleggio: Benzoni 13 (4/11, 1/4), Giacomelli 6 (1/5, 1/5), Grugnetti 12 (3/8, 2/5), Bertocchi, Testa 20 (8/10, 1/5), Mosele ne, Pilotti 18 (2/6, 2/4), Somaschini 3 (1/1 da 3), Masella ne, Garbarini, Pelliciari 8 (1/4, 2/3), Angelino ne. Coach: Remonti.

Levante Torrenova: Nwokoye 20 (7/8, 1/1), Boffelli 36 (10/11, 3/7), D’Andrea 7 (2/7), Drigo, Murabito, Gullo 3 (1/1 da 3), Munastra 5 (1/2, 1/1), Santucci 10 (3/4, 1/4), Sgrò ne, Carlo Stella ne. Coach: Trullo.

Leggi anche:  Rinasce il Caronia Calcio