Incidente a Pettineo, 36enne finisce sotto l’escavatore


Ha riportato una frattura tibio-peronale distale, il giovane 36enne di Tusa che stasera, intorno alle 20:15, in contrada Migaido, lungo la SP 176, Pettineo – Castel di Lucio, è finito sotto l’escavatore, che lo stesso movimentava, mentre si apprestava a scaricare la pala meccanica dal camion con il quale il mezzo meccanico era stato trasportato.

incidente escavatore pettineo

L’uomo dopo aver posizionato le rampe di carico si apprestava a far scendere il cingolato dall’autocarro quando, per il cedimento di una delle due pedane, perde il controllo dell’escavatore che si ribalta su un fianco, ferendo gravemente all’arto il conducente. A dare aiuto immediato all’escavatorista alcuni suoi amici e automobilisti di passaggio, tra cui un medico che è intervenuto riducendo la frattura in attesa dell’ambulanza del 118 allertata per l’ospedalizzazione.

incidente escavatore pettineo 2

Il giovane tusano, preso in carico dell’equipaggio dell’ambulanza del 118 della postazione di Santo Stefano di Camastra, formato dalla dottoressa Trimarchi e dai soccorritori Mesi e Giordano, è stato trasferito all’ospedale Giglio di Cefalù per gli esami e le cure del caso.

incidente escavatore pettineo

Dalla stessa categoria