“Come richiesto dal presidente ho rassegnato le mie dimissioni da assessore regionale all’Energia e servizi di pubblica utilita’. Ringrazio il presidente per l’opportunità che mi ha concesso e rivolgo, a lui e a chi prenderà il mio posto, tutti gli auguri di un buon lavoro”. L’assessore all’Energia della Regione siciliana, Alberto Pierobon, ha rassegnato le proprie dimissioni. A dare l’annuncio su Facebook è stato lo stesso tecnico indicato nell’Esecutivo dall’Udc.

L’addio di Pierobon era nell’aria da diversi giorni, con la necessità da parte del governatore siciliano, Nello Musumeci, di inserire un nome femminile in giunta. Da qui la richiesta all’Udc, rappresentato nella squadra di governo da Pierobon e dal titolare delle Attività produttive Mimmo Turano, di proporre una donna per l’assessorato all’Energia. In pole position per la sostituzione c’è Daniela Baglieri, docente dell’Università di Messina e già presidente della Sac, la società di gestione dell’aeroporto di Fontanarossa di Catania.