L’azienda Startex Tessuti di Giustina Nocera, di Calatabiano ha donato tessuti per la realizzazione di mascherine ai Comuni di Pettineo, Castel di Lucio, Santo Stefano di Camastra, Tusa, Motta D’affermo, Mistretta e Reitano. Con il tessuto si potranno realizzare circa 400 mascherine per ogni Comune.

Si tratta di TTR (Tessuto Tecnico Riutilizzabile), traspirante, che riesce a non far penetrare gocce di saliva. Le mascherine in TTR non proteggono dalle particelle di aria in entrata (quindi dal virus) ma possono essere utili a fermare la saliva in uscita dalla bocca, quindi nel caso di un soggetto affetto da virus possono proteggere dalla trasmissione le altre persone.

Oltre ai Comuni dei Nebrodi l’azienda ha donato i tessuti anche a Trapani, Erice, Custonaci, Paceco, Val D’Erice, Favignana, Mazzarra’ Sant’Andrea e Santa Teresa di Riva.