L’IC di Montalbano Elicona primo in Italia nel FIGC Gioco Calciando


È il secondo anno di vittoria per l’IC Rita Levi Montalcini di San Piero Patti e il plesso di Montalbano Elicona, che con la V° “E” si aggiudica il primo posto assoluto in Italia nel FIGC Gioco Calciando. Il progetto didattico-sportivo, che ha coinvolto tutte le classi di scuola primaria, punta a promuovere la partecipazione attiva dei ragazzi e ad educare al rispetto per sé stessi e gli altri attraverso il gioco calcistico.

Non solo sport – con attività ludico-motorie propedeutiche all’insegnamento del calcio e come forma di aggregazione sociale – ma anche educazione alle regole e formazione, attraverso l’uso di nuove tecnologie e innovative forme di e-learning per rendere il progetto più attrattivo. Tra queste un quiz multimediale per rispondere a domande sulle regole del calcio, mini giochi interattivi sull’app “giococalciando”, una fair play story da realizzare sul tema dell’integrazione, l’opportunità di scaricare un testo dello storico e giornalista Matteo Marani sulla storia del nostro Paese intrecciata alle vicende calcistiche.

Il progetto è stato fortemente sostenuto dal Dirigente Scolastico prof. Maria La Rosa e curato grazie all’impegno della referente Gaetana Raffaele e dell’insegnante di educazione fisica prof. Giuseppe Mobilia, a cui si deve il riconoscimento.

“Voglio ringraziare il preside La Rosa e tutto il corpo docente della scuola primaria di Montalbano per questa bellissima iniziativa – ha detto il sindaco Filippo Taranto -. Il calcio, lo sport, è vita e anche un valore sociale, soprattutto in un momento storico in cui stiamo cercando di ripartire sotto questo aspetto. Voglio anche ringraziare – conclude – la FIGC Gioco Calciando e tutti i responsabili del progetto per aver scelto l’istituto scolastico di Montalbano Elicona.”

La premiazione, martedì 23 novembre, si è svolta nello spazio antistante il plesso di Montalbano Elicona, alla presenza del Presidente della Delegazione di Barcellona P.G. per il settore giovanile Giuseppe Molino e dei responsabili del settore scolastico, il prof. Benito Lanza e il collaboratore prof. Pippo Dolcemaschio. Una giornata all’insegna della gioia e della soddisfazione per il traguardo raggiunto, dove a vincere sono stati i ragazzi, i docenti e la scuola tutta che ha li ha coinvolti ancora una volta in un’iniziativa di respiro nazionale.

“È motivo di orgoglio che la scuola di Montalbano per la seconda volta si imponga in classifica a livello nazionale – ha detto il Presidente della FIGC Delegazione di Barcellona P.G. Molino -. I complimenti vanno al personale scolastico impegnato nel progetto e al nostro rappresentante dell’attività scolastica, per il lavoro svolto. Cercheremo di migliorarci, perché la sinergia tra scuola e FIGC di questi anni è un ottimo connubio e va rafforzato. La delegazione di Barcellona – conclude – coinvolge molti comuni, quindi cercheremo di estendere le collaborazioni ad altre scuole.”

Dalla stessa categoria