Un terremoto di magnitudo 2.8 è avvenuto alle 16:54 di oggi, 6 aprile, a 2 km a sud di Militello Rosmarino, sui Nebrodi. Il sisma registrato nel pomeriggio di oggi è l’ultimo e il più forte di una lunga serie, iniziata nel pomeriggio del 5 aprile. La raffica di scosse, tutte avvenute nelle ultime 24 ore, con coordinate geografiche molto ravvicinate e ad una profondità massima di 10 km, è stata localizzata dalla Sala Sismica INGV di Roma.

Leggi anche:  Cade grosso vetro blindato: tragedia sfiorata al Tribunale di Patti