Il sindaco di Longi, Antonino Fabio, ha inviato una nota al Dipartimento Regionale dello sviluppo rurale e territoriale di Messina e all’Assessorato regionale dell’agricoltura dello Sviluppo Rurale di Catania con la quale chiede la chiusura dei cantieri di lavoro forestali ricadenti nei distretti di Messina e Catania. 

“A salvaguardia della salute dei lavoratori – afferma il primo cittadino – non ritengo che siano lavori di prima necessità o urgenza e quindi in attuazione dei vari D.P.C.M., Ordinanze Regionali e Sindacali e per questo chiedo che siano fermati i lavori per non esporre a rischi gli operatori forestali al rischio di contagio da virus Covid 19″.

Leggi anche:  Coronavirus, salgono a 112 i casi positivi all'Oasi di Troina