Maltempo, a Messina frane e allagamenti nella zona jonica


A Messina resta critica la situazione determinata dall’ondata di maltempo che sta investendo la Sicilia. Ieri è stato chiuso un tratto dell’autostrada che la collega a Catania per la caduta di un masso. Particolarmente colpito dal maltempo è stato anche oggi il versante jonico della provincia, dove si sono verificati smottamenti e allagamenti. Più tranquilla è la situazione in città dove a metà giornata il maltempo ha concesso una tregua. I vigili del fuoco sono intervenuti sopratutto nella zona di Letojanni e Taormina per allagamenti e smottamenti a causa della pioggia, che sta causando disagi un po’ ovunque.

Nella notte una frana ha portato alla chiusura della strada provinciale che collega Santa Teresa Riva con Savoca e Casalvecchio siculo, e si lavora per ripristinarla. Sulla zona tirrenica a causa dello straripamento del torrente Fitalia è stata disposta la chiusura temporanea al transito di un tratto della strada provinciale 157″Tortoriciana” , anche qui si cerca di intervenire per ripristinare il transito dei mezzi. Più stabile è la situazione in città, dove i vigili del fuoco sono intervenuti per cornicioni pericolanti e qualche allagamento.

Dalla stessa categoria