Messina, aggredisce due ragazzi migranti: denunciato 31enne


Prima la lite in strada, poi l’aggressione. Vittime due giovani migranti di nazionalità gambiana, picchiati da un 31enne che è stato adesso denunciato per lesioni personali e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.

La Polizia è intervenuta ieri pomeriggio in via Dina e Clarenza a Messina dopo la segnalazione di una lite. Sul posto gli agenti, grazie anche alla testimonianza di alcune persone che avevano assistito alla scena, hanno velocemente ricostruito la dinamica dei fatti.

Secondo una prima ricostruzione, i due giovani sarebbero stati aggrediti dal 31enne a colpi di badile. Entrambi, immediatamente soccorsi, hanno riportato ferite giudicate guaribili in 5 e 7 giorni. L’aggressore è stato denunciato.

Dalla stessa categoria