Messina, agguato nella notte: 32enne ferito con colpi di pistola


Gli agenti della Squadra Mobile di Messina indagano dopo il ferimento di un uomo di 32 anni, nella zona di Fondo Fucile, raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco. L’uomo è ricoverato al Policlinico di Messina, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Da una prima ricostruzione, la vittima era davanti la porta di casa quando qualcuno gli ha esploso contro diversi colpi di pistola, almeno due o tre i proiettili che lo hanno raggiunto al torace e al fianco. L’uomo è stato subito soccorso e trasportato al Policlinico.

Gli investigatori, che hanno ascoltato in queste ore diverse persone, hanno anche visionato le telecamere di videosorveglianza della zona. L’ipotesi è che l’agguato sia maturato nell’ambito della droga.

Dalla stessa categoria