Militello Rosmarino, abbandono di rifiuti: Riotta promette controlli serrati


A Militello Rosmarino, nonostante un sistema di raccolta differenziata che funziona, si assiste ad un alcuni incivili che sporcano il piccolo centro dei Nebrodi, abbandonando per strada i rifiuti. Per mettere un freno a questo brutto fenomeno il sindaco Salvatore Riotta, che ieri insieme alla Polizia Locale militellese, ha fatto un giorno del territorio controllando i sacchetti, al fine di identificare i responsabili, promette controlli più serrati.

“È obbrobrioso – afferma il primo cittadino – essere chiamato per l’abbandono di rifiuti sul territorio, quando esiste un efficientissimo servizio di raccolta differenziata, tant’e’ che in poco meno di due anni, siamo passati dal 18-20% di differenziata, al 70% circa, se non più. Questo è merito esclusivo della sensibilità, della collaborazione dei cittadini e dell’indirizzo politico dato dalla mia amministrazione. Per evitare che simili episodi si ripetano, per la scarsa sensibilità di qualcuno, comunico che verranno potenziate tutte le misure atte a contrastare questo triste fenomeno, nel rispetto delle persone civili del nostro paese”.

Dalla stessa categoria