Mirto, libero 37enne arrestato per possesso di una pistola


È stato liberato un 37enne di Mirto che era stato sottoposto agli arresti domiciliare lo scorso 4 giugno perché trovato in possesso di una pistola e di alcuni grammi di marijuana. Nell’udienza di convalida, tenutasi ieri, il GIP del Tribunale di Patti, Dott. Eugenio Aliquò, ha ordinato l’immediata scarcerazione dai domiciliari dell’uomo.

A seguito di una perquisizione domiciliare eseguita dalle Forze dell’Ordine, il 37enne era stato trovato in possesso di una pistola marca Beretta calibro 6,35 detenuta illegalmente, nonché di circa 5,40 grammi lordi di marijuana ed un vaso contenente 4 piantine della stessa sostanza.

All’indagato, difeso dall’avvocato Giuseppe Allò, è stata applicata la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel territorio del Comune di residenza e di non allontanarsi nella fascia oraria, compresa tra le ore 21:30 e le ore 6:30, limitatamente alla contestazione della detenzione illegale della pistola.

Dalla stessa categoria