Mistretta, auto si ribalta in campagna: 81enne vivo per miracolo


Non solo vivo per miracolo, ma anche incolume, lucido e orientato. E’ il resoconto delle condizioni dell’uomo di 81 anni di Mistretta, valutato medico del 118 della postazione di Santo Stefano di Camastra, dopo un bruttissimo incidente stradale autonomo. L’automobilista è rimasto intrappolato tra le lamiere della propria autovettura ribaltatasi, in contrada Madonna della Luce intorno alle ore 13 di oggi.

L’uomo si stava recando nella sua campagna per accudire gli animali quando perde il controllo dell’auto in cui era alla guida. Il mezzo finisce fuori strada ribaltandosi su se stesso e l’uomo, per sua fortuna senza la cintura di sicurezza, finisce obliquamente, rispetto al piano orizzontale, nel pavimento alla base dei due seggiolini anteriori. A lanciare l’allarme un signore che transitava da quelle parti.

Sul posto le ambulanze del 118 delle postazioni di Mistretta e Santo Stefano e i Vigili del Fuoco del locale distaccamento. Hanno faticato parecchio per creare il varco che consentisse all’uomo di uscire dall’auto.

L’81enne tirato fuori a fatica dal mezzo, si mostra subito irrequieto e dopo poco si alza dalla barella spinale dov’era stato immobilizzato precauzionalmente. Ha rifiutato l’ospedalizzazione e rientrando a casa con le proprie gambe. Sul posto una volante dell’aliquota radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Mistretta per i rilievi del caso  

Dalla stessa categoria