Mistretta: autocarro a metano in fiamme, intervento dei vigili del fuoco


Un autocarro alimentato a metano, intorno alle ore 12:00 di oggi, mentre percorreva la via Matteotti a Mistretta, è andato in fiamme. Il conducente del camioncino, dipendente di una società attiva nel settore del trasporto merci, ha notato una fuoriuscita di fumo dal vano motore.

Senza pensarci su due volte l’uomo salta fuori dal mezzo, conscio della pericolosità che costituiva il mezzo alimentato a metano, e da subito l’allarme. Sul posto i Carabinieri del nucleo radiomobile del Comando compagnia di Mistretta che hanno immediatamente messo in sicurezza l’area interdicendo la via al transito veicolare. A spegnere l’incendio sul nascere, che avrebbero potuto a stretto giro svilupparsi in maniera seria, e causare la deflagrazione dell’autocarro, ci hanno pensato i vigili del fuoco del locale distaccamento i quali, con coraggio e circospezione, sono intervenuti evitando il peggio.

Dalla stessa categoria