Mistretta, deceduto 66enne: era positivo al Covid


Quarta vittima del Covid a Mistretta. E’ deceduto questa mattina un 66enne, stroncato da un arresto cardiaco a seguito di una crisi respiratoria. L’uomo, residente in Piemonte, da diversi giorni si trovava in isolamento presso la propria abitazione nella città amastratina, dopo essere risultato positivo al virus.

Il 66enne, in quarantena insieme ad altri tre suoi familiari, ha iniziato ad accusare problemi respiratori nel corso della notte, ma decide, nonostante tutto, di non chiamare il medico. Alle prime luci dell’alba l’uomo è stato colpito da un’altra crisi respiratoria che, questa volta, non gli ha lasciato scampo. Inutili i soccorsi. Pare che l’uomo non fosse vaccinato. Al momento i positivi in città sono 4.

Dalla stessa categoria