Mistretta, scossa di terremoto a 4 km dal centro abitato


Scossa di terremoto la scorsa notte nel cuore dei Nebrodi. Il sisma, di magnitudo 2.3, è stato rilevato dalla sala sismica di Roma dell’Istituto di geofisica e vulcanologia intono all’1,30. L’epicentro è stato localizzato a 4 km dal comune di Mistretta, a 5 da Reitano e a 9 da Santo Stefano di Camastra e Caronia, e a una profondità di 7 km. La scossa, avvertita ai piani più alti, non ha provocato danni a persone o cose. In Sicilia l’ultimo sisma era stato rilevato due giorni fa nei pressi di Troina, in provincia di Enna. Anche in questo caso si è trattato di una scossa di lieve entità (magnitudo 2.1).

Dalla stessa categoria