Mistretta, tanta paura per l’incendio divampato in pieno centro


Serata di paura ed apprensione per molti cittadini di Mistretta che hanno vissuto l’incendio sviluppatosi, nel centro storico, alle pendici del Castello, intorno alle 23:15 di ieri sera.

Ad una manciata di metri dalle abitazioni, in un’area periferica, le fiamme hanno interessato diverse abitazioni diroccate ed abbandonate, in cui qualche cittadino incivile è solito buttare rifiuti d’ogni genere. Proprio la troppa spazzatura accumulata ha contribuito in maniera importante ad alimentare il rogo.

Pronti a fronteggiare le fiamme che incombevano sulle case, i Vigili del Fuoco del neonato distaccamento di Mistretta, agli ordini del capo distaccamento Francesco Marchese, che sono stati supportati dalla Protezione Civile locale, coordinata dal responsabile Vito Spinnato. Le fiamme sono state domate alle 00:30 grazie alla tempestività dell’intervento.

Dalla stessa categoria