Un gregge di capre, incustodito, è riuscito, non si capisce come, ad introdursi nella villa comunale Chalet di Mistretta, tra i filari di platani che si sviluppavano creando una galleria ombrosa e parallela al contiguo stradone in cui ogni mercoledì si svolge il mercato cittadino, prendendo di mira piccoli alberelli e le colorate e rigogliose aiuole impreziosite da fiori e piante da giardino.

E’ successo nel primissimo pomeriggio di oggi. Probabilmente gli animali, che da qualche giorno si sono visti pascolare in un terreno adiacente alla villa comunale, avranno trovato un varco e ne avranno approfittato introducendosi nello spazio ombrato alla ricerca di refrigerio associando una sostanziosa merenda. All’arrivo della Municipale, avvisata dai passanti increduli, i caprini erano già stati allontanati da qualcuno dall’area pubblica comunale, ma tanti i segnali che non lasciavano dubbi del loro passaggio.

Leggi anche:  Viviana Parisi, l'appello del marito: "Amo Gioele, aiutatemi a trovarlo"