Monastero di Fragalà a Frazzanò, approvato progetto di restauro


Il Comune di Frazzanò ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica relativo ai lavori di ristrutturazione, restauro e rigenerazione funzionale dell’Abbazia San Filippo di Fragalà, e con la contestuale realizzazione di un laboratorio finalizzato all’inclusione sociale.

Il totale complessivo del progetto ammonta a 740 mila euro, di cui 387.289,29 euro per le somme a base d’appalto e 352.710,71 euro per le somme a disposizione dell’Amministrazione, tra Iva, competenze tecniche, compenso archeologo, indagini petrografiche, collaudo statico, incentivi delle funzioni tecniche, versamento ANAC, commissari di gara e recupero affreschi.

I lavori di ristrutturazione dell’Abbazia saranno finanziati con i fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza “Piani Integrati” – M5C2 – Investimento del Piano Integrato “Città Metropolitana di Messina“. Il presente progetto non prevede cofinanziamento e i tempi di attuazione dell’intervento saranno di 18 mesi, dalla data di avvio delle procedure. La Giunta Comunale, riunitasi il 18 Febbraio scorso, ha autorizzato il Sindaco Gino Di Pane, nella veste di legale rappresentante dell’ente, a presentare la richiesta per l’ottenimento del suddetto finanziamento.

Dalla stessa categoria