Pantelleria, insulti e minacce alla moglie: arrestato 62enne


Ennesimo arresto per maltrattamenti in famiglia nel Trapanese. I carabinieri hanno arrestato a Pantelleria un 62enne, che aveva minacciato e aggredito la moglie al culmine dell’ennesima lite. La donna ormai allo stremo ha deciso di denunciare le vessazioni subite al comandante della Stazione che, d’intesa con l’autorità giudiziaria, ha avviato immediatamente le indagini.

Da tempo, infatti, il 62enne minacciava, insultava e picchiava la moglie, che viveva ormai in un costante stato d’ansia. Dopo l’ennesimo episodio ha chiesto aiuto e quando i militari sono intervenuti nell’abitazione della coppia hanno trovato l’uomo ubriaco che aggrediva e minacciava la vittima. Immediato è scattato l’arresto, convalidato dall’autorità giudiziaria che ha disposto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa. 

Dalla stessa categoria