Sì è appena insediato il Presidente del Parco dei Nebrodi Domenico Barbuzza che succede al Commissario Luca Ferlito, alla guida dell’Ente da 27 mesi.

Presenti al passaggio ufficiale di consegne con l’ex commissario straordinario Luca Ferlito, gli assessori regionali, Bernardette Grasso e Totò Cordaro, il sindaco di Sant’Agata Militello Bruno Mancuso, insieme a diversi sindaci del comprensorio tirrenico nebroideo, i funzionari del Parco, gli uomini del Copro di vigilanza e le forze dell’ordine. Barbuzza ha raccolto il testimone dall’ex commissario del parco Luca Ferlito, che ha al suo attivo 27 mesi di mandato.

“Il commissario Ferlito ha fatto un buon lavoro e da lì vogliamo ripartire – ha detto Barbuzza -. Incontrerò tutti i sindaci insieme ai quali guiderò questo ente. Il governo regionale ci deve stare accanto, perché senza i fondi regionali non si va da nessuna parte”.

“Si ritorna alla normalità istituzionale – ha detto l’assessore Totò Cordaro -. E’ chiaro che se vogliamo, come p intenzione del nostro governo, ripartire dalla valorizzazione dei nostri straordinari tesori ambientai e quindi promuoverli in un turismo anche destagionalizzato, è necessario che ci siano mezzi economici autenticamente reali e che diano risposte al territorio”.

“Un grazie affettuoso a Ferlito per il lavoro svolto – ha detto l’assessore Grasso -. Gli auguri a Domenico Barbuzza che sono certa riuscirà ad interpretare questo ruolo nella massima condivisione con tutto il territorio”.

“Un’esperienza straordinaria in un territorio straordinario – ha detto Luca Ferlito -. Il Parco in questi 27 mesi non si è fermato ma è andato avanti”.

Leggi anche:  Floresta, Presidente Barbuzza incontra il Sindaco Cappadona