Si è svolta nel fine settimana scorso per la prima volta sui Nebrodi una gara di tiro con l’arco INDOOR 18 m. della Federazione Italiana di Tiro con l’Arco (FITARCO), valevole per le qualificazioni al Campionato Italiano Indoor 2021, gara organizzata dall’ASD Arcieri dei Nebrodi nel palazzetto dello sport di Torrenova.

Nei due giorni di gare si sono sfidati circa 60 arcieri provenienti da varie parti della Sicilia e anche da fuori Regione. La manifestazione è servita anche a far conoscere i Nebrodi ed in particolar modo il Parco dei Nebrodi, uno scrigno di bellezze non solo naturalistiche ma anche storiche e culturali.

Purtroppo vista la normativa anti-Covid-19 gli incontri si sono svolti a porte chiuse, senza pubblico sulle gratinate. L’A.S.D. Arcieri dei Nebrodi, nata a gennaio 2019, affiliata al CONI, si è subito distinta per la voglia di fare e di mettersi in gioco, partecipando a molteplici gare e organizzandone diverse sia nel campionato Storico che Moderno, infatti l’Associazione oltre a fare competizioni agonistiche (FITARCO) partecipa e organizza gare del Campionato Italiano LAM (Lega Arcieri Medievali) ed e anche affiliata all’Ente di Promozione Sportiva US ACLI che organizza gare con sagome animali 3D.

Ottimi risultati anche oggi per i nostri arcieri in gara:
1° Posto per IOPPOLO Andrea – Arco Compound – Senior Maschile
1° Posto per BLOGNA Santosvaldo – Arco Olimpico – Allievi Maschile
1° Posto per BENTIVEGNA Giuseppe – Arco Nudo – Juniores Maschile
1° Posto per STANZU’ Antonino – Arco Nudo – Master Maschile
1° Posto per SGRO’ Helèna – Arco olimpico – Giovanissimi Femminile
2° Posto per CRASI’ Oriana – Arco Nudo – Senior Femminile
3° Posto per VINCI Alice – Arco Nudo – Senior Femminile
3° Posto per BENTIVEGNA Vito – Arco Nudo – Master Maschile

Leggi anche:  Covid, a Torrenova bambini e personale scolastico negativi