Più di 50 giocattoli donati alle Missionarie della Carità di Palermo. L’iniziativa, promossa dall’amministrazione comunale di Pettineo, porterà allegria e tanta gioia ai bambini del quartiere Guadagna di Palermo.

Anche quest’anno l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Domenico Ruffino, ha voluto promuovere l’importante gesto di generosità della raccolta dei giocattoli, nuovi e usati ma in buono stato di conservazione, da donare ai più piccoli. L’ampia partecipazione in questi anni della comunità pettinese, ha spinto gli amministratori a riproporre nuovamente l’importante iniziativa. La raccolta è avvenuta nel mese di dicembre scorso e più di 50 giocattoli sono stati donati alle Missionarie della Carità di Palermo.

A Palermo, per la donazione dei giocattoli e in rappresentanza del Comune di Pettineo, erano presenti l’assessore Angelo Giglio, il presidente del Consiglio comunale Gianfranco Gentile, i consiglieri comunali Laura RudilossoRosario Di Marco e Vittoria La Rosa. Peluche colorati, libri di fiabe e giocattoli vari di sicuro renderanno felici e gioiosi i bambini del quartiere Guadagna a cui saranno distribuiti dalle suore della carità.

Nella foto Angelo Giglio, Gianfranco Gentile, Rosario Di Marco, Laura Rudilosso e Vittoria La Rosa

Leggi anche:  Pettineo: in arrivo 523 mila euro