Pettineo, marchio De.C.O. per promuovere limone in seccagno e territorio


Anche Pettineo avrà la sua De.C.O. Partendo dall’atto deliberativo del Consiglio, con il quale nel 2019 veniva approvato il Regolamento Comunale per la tutela e la valorizzazione delle attività agro-alimentari, la Giunta municipale di Pettineo ha approvato, ieri,  il Disciplinare DE.C.O. di produzione del “Limone in seccagno di Pettineo”.

L’istituzione DE.C.O. (Denominazione Comunale di Origine) ha lo scopo di tutelare e valorizzare i prodotti tipici e unici, come, in questo caso,  il limone in seccagno di Pettineo, l’agrume prodotto nel territorio del piccolo centro collinare a pochi chilometri dalla costa tirrenica con peculiari doti rispetto ai comuni limoni. Un prodotto esclusivo che mantiene particolare fragranza e serbevolezza con caratteristiche organolettiche superiori a quelle di altra provenienza caratterizzato da un rilevante e apprezzato pregio: la  “lunga conservazione”, che ne permette il trasporto senza particolari problemi. Tipicità per le quali il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali inteso inserire il limone in seccagno nella lista dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della regione Sicilia (PAT).

“Non si tratterà solo di un marchio di qualità – ci spiega l’assessore Angelo Giglio  – ma di un tratto distintivo che lega il prodotto al territorio che lo esprime, con un valore identitario per la nostra comunità e un rafforzamento dell’immagine del nostro centro”.

Con l’atto deliberativo dell’Amministrazione comunale, guidata da Domenico Ruffino, il limone in seccagno di Pettineo potrà essere iscritto nell’apposito Registro previsto dall’art. 5 del Regolamento DE.C.O. nel quale, in seguito, potranno essere aggiunti altri prodotti o ricette ed eventi della tradizione caratteristici del territorio comunale. La denominazione De.C.O. di Pettineo sarà di esclusiva proprietà del Comune e sarà identificata da un apposito marchio registrato.

“La De.C.O. rappresenta un’occasione importante per valorizzare le eccellenze locali, non solo di Pettineo, ma dell’intero territorio – afferma il sindaco Ruffino. Promuovere il nostro straordinario prodotto significa anche promuovere l’immagine del nostro Comune, valorizzarne il territorio, evidenziando le peculiarità e le specificità che caratterizzano e  mettendo in connessione agricoltura, prodotti tipici, turismo, cultura, paesaggio.”

Dalla stessa categoria