Pettineo, ritrovato sano e salvo un 66enne scomparso


Era scomparso intorno alle 13 di questa mattina, ma fortunatamente è stato ritrovato poco fa il 66enne di Messina, ma originario di Pettineo, in vacanza nel piccolo centro di collinare dell’entroterra tirrenico, del quale non si avevano notizie da questa mattina. L’uomo si era allontanato da casa non né aveva più fatto ritorno facendo preoccupare i familiari che, intorno alle ore 13 hanno subito lanciato l’allarme.

Alle ricerche concentrate in contrada Chiusa, dov’era stata ritrovata l’autovettura dell’uomo, hanno partecipato i Carabinieri della locale stazione e quelli del NORM di Mistretta i quali hanno avviato immediatamente il tracciamento del cellulare. Sul posto anche la Polizia locale, Vigili del Fuoco del distaccamento di Santo Stefano di Camastra e i volontari della Protezione Civile. Proprio un ragazzo della Protezione Civile comunale ha ritrovato in fondo ad una scarpata l’uomo in condizioni critiche. Dopo le operazioni di recupero da parte dei Vigili del Fuoco è stato attivato il servizio d’emergenza sanitario 118 per i primi soccorsi. I sanitari dell’ambulanza Delta 29 di Santo Stefano di Camastra hanno trasferito l’uomo al pronto soccorso di Mistretta per ulteriori approfondire gli accertamenti.

Dalla stessa categoria