Polemiche questa mattina al Comune di Sant’Agata di Militello. Protagonista della vicenda il consigliere comunale di opposizione Giuseppe Puleo che si è visto negare un accesso agli atti da parte degli uffici comunali.

“Questa mattina – commenta Puleo a Nebrodi Newsmi sono recato in Comune dopo aver regolarmente fatto richiesta di  poter visionare una nota della Corte dei Conti, arrivata qualche giorno fa, ma mi è stato fatto diniego con la motivazione che la nota sarebbe in fase istruttoria. E’ un fatto strumentale. Mi è stato posto rifiuto ma secondo il regolamento comunale, come consigliere, ho diritto ad accedere a tutti i documenti, nell’esercizio della mia funzione. Sono molto preoccupato, non vorrei che questa nota dei giudici contabili si riferisca al paventato dissesto finanziario dell’Ente.  Invito il sindaco Mancuso a farmi pervenire al più presto la nota”. 

Leggi anche:  Sant'Agata, eseguito ordine di carcerazione per un 49enne