Una associazione, in diritto, indica un ente costituito da un insieme di persone fisiche o giuridiche (gli associati) legate dal perseguimento di uno scopo comune e vengono rappresentati da un Consiglio Direttivo ed un Presidente. A Capo d’Orlando sono decine le associazioni, culturali, turistiche, ambientali, che operano in molte attività sociali per la crescita di un paese ed in particolari periodi di emergenze dovrebbero essere vigili e controllori in forma volontaria delle violazioni alle disposizioni del Codice dell’Ambiente.

Viviamo in un angolo di paradiso, in un paesaggio affascinante, che coniuga armonia tra mare e collina, bisogna curare l’accoglienza, il territorio, munirsi di pazienza e spirito collaborativo, senza mostrare remore e riserve nel denunciare chi oltraggia questo bene prezioso. Non dobbiamo essere degli eroi poiché vivendo in un Paese che ha fatto dell’egoismo una virtù, del menefreghismo una regola di vita, dell’interesse personale l’undicesimo comandamento, è impressionante la violenza con cui riusciamo a disinteressarci di tutto.

Oggi più che mai, anche nelle difficoltà, deve esserci una forza che faccia convergere visione, obiettivi e pensieri in strategie di breve e lungo periodo nell’interesse dello sviluppo e conseguentemente del Paese.

Leggi anche:  Capo d'Orlando, corsi gratuiti di tennis per ragazzi: iscrizioni entro il 20 gennaio