Premiati cinque Comuni dei Nebrodi perché “virtuosi” nella raccolta differenziata. Si tratta di Brolo, Caprileone, Castel di Lucio, Longi e Naso. L’Assessorato per le Autonomie Locali e la Funzione Pubblica, di concerto con l’Assessorato per l’Economia, ha decretato l’assegnazione delle premialità per i Comuni dell’Isola che, nell’anno 2018, hanno superato la soglia del 65% di raccolta differenziata in materia di rifiuti solidi urbani.

Agli Enti virtuosi verranno distribuiti 5 milioni di euro: 2 milioni e 500 mila euro sono stati divisi per i 79 Comuni che hanno superato la soglia e i restanti 2 milioni e 500 mila euro ripartiti, agli stessi, in proporzione alla popolazione. La Regione, per la ripartizione della premialità, non ha tenuto conto della percentuale maggiore di differenziata, come aveva fatto lo scorso anno.

I Comuni, ricadenti nell’area dei Nebrodi, ai quali è stato destinato il contributo:
Brolo  63.545,51 euro
Caprileone  56.372,67 euro
Castel di Lucio  39.125,03 euro
Longi  40.198,21 euro
Naso  53.629,48 euro

Leggi anche:  Mistretta, a chi ci minaccia diciamo: non ci fate paura