Reitano, 65enne cadendo batte la testa e muore: indagano Carabinieri


A prima vista sembrerebbe essere stato un tragico incidente domestico quello che, qualche ora, ha causato la morte di un 65enne di Reitano nella propria abitazione, in pieno centro. Pare che l’uomo sia scivolato mentre scendeva le scale battendo violentemente la testa. L’impatto ha provocato un grosso trauma cranico che gli è stato letale. Ad avvisare i soccorsi i familiari dell’uomo che hanno immediatamente composto il Numero Unico di Emergenza 112. Sul posto i sanitari dell’ambulanza del “118” di Santo Stefano, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso e i Carabinieri del nucleo radiomobile del Comando Compagnia di Mistretta per i rilievi e gli accertamenti del caso.

Dalla stessa categoria