Reitano, incidente nella galleria Santa Marina: giovane salvo per miracolo

di Giuseppe Salerno
28/05/2024

E’ vivo per miracolo il giovane di Mistretta vittima di un incidente avvenuto stamattina nella galleria Santa Marina, tra Mistretta e Santo Stefano di Camastra, nel territorio di Reitano.

Da circa un anno, per circa un km i due trafori della SS 117 sono percorribili in un solo senso di marcia per via di un cantiere. Il ragazzo percorreva in direzione Santo Stefano di Camastra il tratto di strada quando, transitando accanto ad un mini escavatore in attività, all’improvviso a visto il braccio dello stesso ruotare nella corsia adibita al transito veicolare invadendone lo spazio a qualche metro da terra.

La benna del mezzo meccanico colpisce la Fiat 500 che giusto in quell’attimo si trovava nella traiettoria scoperchiando il tetto della stessa, invadendone l’abitacolo. Il ragazzo rimane miracolosamente illeso, tanto da rifiutare l’ospedalizzazione ai sanitari del 118 giunti con un’ambulanza medicalizzata sul posto. Una manovra errata dell’operatore della pala meccanica, solo per questioni di centimetri e per il fortuito caso che il ragazzo viaggiasse da solo, stava per causare un dramma indicibile. Il poggiatesta del sedile anteriore, lato guidatore, si è staccato investito dal violente urto. Sulle dinamiche dell’incidente, che di certo si sarebbe potuto evitare se ad assistere il manovratore ci fosse stato un altro operaio a dare il via libera al movimento, indagano i Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Compagnia di Mistretta giunti sul posto per i rilievi del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.