Reitano premia il suo straordinario supereroe Mattia Villardita


Parliamo di Mattia Villardita, il  giovane 28enne di origini reitanesi, a cui l’Amministrazione del Comune del piccolo centro collinare ha voluto tributare un attestato di merito per la grande umanità.

Mattia nel suo tempo libero, travestito da Spiderman, fa visita ai piccoli pazienti dei reparti pediatrici della Liguria (che definisce “gli unici e veri supereroi”): dall’ospedale di Imperia al Gaslini di Genova, passando per il reparto pediatrico del San Paolo di Savona. Ha addirittura fondato un’associazione, Supereroincorsia, alla quale hanno aderito un gruppo di giovani impegnati nel volontariato che, travestiti da eroi, donano sorrisi e momenti di spensieratezza ai piccoli pazienti pediatrici.

Il giovane savonese, dal quale emerge lo smisurato altruismo e le fantasiose iniziative con cui contribuisce ad alleviare le sofferenze dei più giovani pazienti ospedalieri, per cui è stato insignito del titolo di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, ama trascorrere tutte le estati a Reitano, paese di nascita del padre, è tra le 36 persone alle quali il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deciso di conferire, motu proprio, altrettante onorificenze al Merito della Repubblica Italiana. Riconoscimenti che il Capo dello Stato elargisce a cittadine e cittadini che si sono distinti per atti di eroismo, per l’impegno nella solidarietà, nel volontariato, per l’attività in favore dell’inclusione sociale, nella cooperazione internazionale, nella promozione della cultura, della legalità e del diritto alla salute. Il presidente Mattarella ha individuato, tra i tanti esempi presenti nella società civile e nelle istituzioni, alcuni casi significativi di impegno civile, di dedizione al bene comune e di testimonianza dei valori repubblicani.

Anche il Santo Padre ha voluto conoscere e stringere la mano a quello «Spiderman» che dal 2017, nel suo tempo libero, ama regalare un sorriso ai bambini che vivono momento difficili. In occasione di una visita ai bambini ricoverati al Gemelli di Roma è stata data la possibilità a Mattia di partecipare all’udienza generale (e poi privata) con Papa Francesco. La notizia dell’incontro tra Spiderman e il Papa ha fatto il giro del mondo, è arrivata in Sud America ed è stata ripresa anche dalla CNN.

Ieri, all’incontro promosso dal Comune di Reitano per la consegna dell’attestato di merito a Mattia Villardita, era presente gran parte della comunità reitanese. Grandi e piccini hanno voluto esserci per applaudire e fare una foto con il supereroe che investe buona parte del suo tempo per alleviare le sofferenze e regalare momenti di gioia ai piccoli pazienti ricoverati nelle corsie diospedali. A fare gli onori di casa il vice sindaco di Reitano, Tecla Cupane, il vice presidente del Consiglio, Alessia Giordano e gli assessori Gaetano Giannì e Dario Alfano  

Dalla stessa categoria