San Fratello, rischio idrogeologico da molto elevato a medio


Il centro abitato di San Fratello passa dalla classificazione di rischio idrogeologico molto elevato R4 a rischio medio R2. Tutto il sito interessato dalla frana che si verificò nel 2010, e interdetto per lungo periodo, adesso potrà tornare ad essere fruito, seppur con alcune prescrizioni e limitazioni.

Con delibera 112 del 6 Ottobre 2022 la Conferenza Operativa dell’Autorità di Bacino del Distretto Idrografico della Sicilia ha espresso parere favorevole sugli atti relativi all’elaborazione dell’aggiornamento del Piano Stralcio di Bacino per l’Assetto Idrogeologico per gli aspetti geomorfologici del comune. Successivamente, così come si evince dalla Gazzetta Ufficiale Siciliana del 04 novembre 2022, il Segretario Generale dell’Autorità di Bacino del Distretto idrogeologico della Sicilia lo scorso 13 ottobre 2022 con Decreto 315 ha adottato il progetto.

Soddisfazione ha espresso il sindaco di San Fratello, Salvatore Sidoti Pinto, dopo lo sforzo enorme compiuto negli ultimi 3 anni, fatto di continui monitoraggi e studi geologici del territorio, richiesti dalla commissione chiamata a valutare.

Dalla stessa categoria