San Fratello, servizio idrico e centro storico: interrogazione della minoranza


Il gruppo consiliare di minoranza al Comune di San Fratello, composto dai consiglieri Giuseppe Ricca, Antonino Reitano, Fortunata Cardali e Claudia Giuffrè (nella foto), hanno presentato un’interrogazione al sindaco Salvatore Sidoti Pinto e alla presidente del Consiglio Benedetta Morello, in cui si chiede la convocazione urgente e in seduta aperta dell’Aula per discutere dello stato del servizio idrico ed in particolare la sorgente Pilegi e della condotta di adduzione, quali siano le iniziative che ha adottato e/o intende adottare l’amministrazione per l’area adiacente la Chiesa Madonna delle Grazie e quali iniziative per il centro storico e per i lavori in corso

“In merito alle condotte idriche – scrivono Ricca, Reitano, Cardali e Giuffrè nell’atto – sono state segnalate a questo gruppo l’esistenza di rotture nelle condotte della sorgente Pilegi e pertanto chiediamo quali iniziative sono state prese o che si intendono intraprendere, in tale proposito si chiede se è stato effettuato un controllo generale su tutte le sorgenti e condutture idriche. Chiediamo anche di avviare un costruttivo dibattito, previa acquisizione degli atti inerenti, per verificare lo stato di fatto e le iniziative avviate per i lavori del centro storico e per l’area adiacente la chiesa Madonna delle Grazie”.

Dalla stessa categoria