Sono arrivati i risultati dei tamponi effettuati a seguito della segnalazione dei casi sospetti di contagio da Covid-19 nel Comune di San Piero Patti.  I soggetti risultati positivi sono 4 e appartengono tutti allo stesso ambito famigliare, i soggetti erano già posti in regime di quarantena. Due dei soggetti coinvolti erano di ritorno da un viaggio da una regione del Nord.

“L’Amministrazione Comunale – scrive il primo cittadino Salvino Fioreè costantemente in contatto con l’ASP e i cittadini interessati al fine di monitorare costantemente la situazione. Sono stati attivati tutti i protocolli previsti, scientifici e legali, è stata attivata l’indagine epidemiologica per risalire alle persone con cui i soggetti hanno avuto contatti “a rischio”. Inviamo un caloroso augurio di una pronta guarigione ai nostri concittadini.

Possiamo tranquillizzare la comunità, nessun alunno frequentante l’Istituto Comprensivo è risultato positivo. La situazione è sotto controllo e non desta particolare preoccupazione. Il coretto utilizzo dei dispositivi di protezione, il mantenimento delle distanze sociali, il non abbassare mai la guardia e lavarsi o igienizzarsi spesso le mani sono comportamenti utili e capaci di ridurre notevolmente il rischio del contagio.

Per questo è importante rispettare le regole impartite, è fondamentale rimanere a casa se si ha la febbre o ai primi sintomi simil-influenzali, in questi casi contattare telefonicamente il proprio medico curante per ricevere le istruzioni sul comportamento da adottare. Se si ci sposta o si arriva da altri territori, raccomandiamo di agire con la massima prudenza del caso, adottano tutte le misure di autoprotezione e di protezione verso gli altri. Consigliamo di installare sul proprio dispositivo mobile l’App Immuni. Tutti insieme possiamo farcela”.

Leggi anche:  Covid in Sicilia: 1.294 i nuovi contagiati e 34 decessi