Un dipendente della scuola media di San Salvatore di Fitalia era risultato negativo al test rapido in data 26 ottobre ma, a seguito della manifestazione di sintomi febbrili, è stato posto in isolamento ed è in attesa di sottoporsi al tampone molecolare richiesto dal medico di base. Il sindaco Giuseppe Pizzolante ha chiuso per i giorni 29 e 30 ottobre, a scopo precauzionale, la scuola per procedere alla sanificazione.

“Appena si conoscerà l’esito del tampone si adotteranno tutte le misure del caso. – scrive Pizzolante – Si raccomanda di attenersi scrupolosamente alle indicazioni di prevenzione così come previste dalle normative vigenti e di non creare inutili e ingiustificati allarmismi stante che la situazione è sotto controllo”. 

Leggi anche:  Covid in Sicilia: 1.294 i nuovi contagiati e 34 decessi