San Teodoro, Campo Estivo 2022: ricreazione ma anche formazione


I Summer Camp sono tra le attività estive per bambini e ragazzi in grado di donare loro un’esperienza di crescita personale unica, soprattutto proprio per i più piccini. Spesso il Campo Estivo rappresenta, infatti, la prima vera uscita in autonomia, “lontano” dal contesto famigliare o scolastico. Una vacanza tematica all’insegna dello svago e del divertimento durante la quale i giovani hanno la possibilità praticare discipline sportive differenti oppure migliorare la propria lingua straniera come l’inglese, il tutto accompagnati da istruttori e insegnanti qualificati.

Nel piccolo centro di San Teodoro, nel cuore del Parco dei Nebrodi, anche quest’anno è stato dato il via alle attività estive con la solita garanzia per i partecipanti di sicurezza e qualità. E’ stata inaugurata ieri, infatti, la nuova stagione del Centro Estivo Comunale a cura del Progetto “IncludiAMOci”, che quest’anno conta ben 105 iscritti. Numeri da record, difficili da trovare in altri Campi estivi del comprensorio.

“Siamo pronti, come sempre a regalare tanti sorrisi e sano divertimento, all’insegna dell’inclusione e del rispetto degli altri come è nel nostro stile, con un’ampia varietà di proposte educative – assicura la coordinatrice del Progetto Patricia Lupica. Alla base ci sono le attività di gruppo e la creazione di nuovi legami di amicizia tra i partecipanti.”

Soddisfazione esprime anche il primo cittadino santeodorese Valentina Costantino: “Sono certa che questa estate tutti i bambini e i ragazzi avranno l’opportunità di partecipare ad attività ludico ricreative capaci di arricchire il loro bagaglio di conoscenze, sviluppare le relazioni sociali con propri simili e favorire la corretta gestione del rapporto con l’adulto in qualità di figura di riferimento. Non ci resta che augurare a tutti i partecipanti buona estate.”

Dalla stessa categoria