Santo Stefano e Mistretta, Ferragosto: controlli straordinari dei Carabinieri


Un vero e proprio piano straordinario dei controlli è stato predisposto, in vista del Ferragosto, dai Comandi Compagnia Carabinieri di Santo Stefano di Camastra e Mistretta, sovraintesi dai rispettivi comandanti Adolfo Donatiello e Francesco Marino.

I controlli lungo le principali vie di comunicazione che conducono alle località balneari e turistiche del territorio di competenza di entrambi i Comandi saranno finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con particolare attenzione al controllo della circolazione stradale che si preannuncia intensa nelle zone della movida.

Con l’intensificarsi del traffico per via dell’afflusso turistico, si sono moltiplicati i gravi incidenti lungo le strade di tutta l’isola. Le cause sono sempre le stesse: colpi di sonno, guida in stato di ebbrezza o sotto effetto di stupefacenti, alta velocità, imprudenza, uso del cellulare durante la guida.

A partire da questa sera, le Compagnie Carabinieri hanno predisposto un rafforzamento nelle attività innalzando al massimo il livello di attenzione. La presenza delle diverse pattuglie sul territorio ha l’obiettivo di prevenire incidenti e sanzionare chi mette in pericolo la propria e l’altrui incolumità con comportamenti non consentiti.

Dalla stessa categoria