Certo non pensavano che la domenica tranquilla che avevano programmato, ripercorrendo l’itinerario artistico all’interno del suggestivo paesaggio della Sicilia nord orientale alla scoperta delle opere di Fiumara D’Arte, potesse finire in quel modo.

Parliamo dei 4 turisti di Acireale che ieri si sono persi nelle campagne nei dintorni di Castel di Lucio dopo aver risalito la fiumara e conosciuto l’ultima opera di Italo Lanfredini, il labirinto di Arianna. Intorno alle 19 di ieri sera, a bordo della loro Lancia Musa, i turisti si rimettono sulla via del ritorno – almeno queste erano le loro intenzioni – ma riscendendo la collina, dov’è stata edificata l’opera d’arte contemporanea, imboccano la strada sbagliata andando in tutt’altra direzione rispetto alla S.S. 113 che erano intenzionati a raggiungere. I quattro finiscono in una strada di campagna sterrata senza via d’uscita, percorrendola quasi tutta, sino a valle. Finita la parte asfaltata ed i turisti si ritrovano in una strada in terra battuta, in contrada “Isola a Griddrara”, a pochi metri di un torrente.

L’eccessiva pendenza ed il fondo strada sdrucciolevole non consente all’uomo, alla guida del mezzo, di risalire la collina e così i quattro acesi, gioco forza, rimangono bloccati in una zona impervia infestata di animali selvatici, dove non insiste alcuna abitazione di campagna. Inizia a fare buio e dopo vari e vani tentativi di ripartire, impauriti, lanciano l’allarme chiamando il 112.

Leggi anche:  Castel di Lucio, furto con scasso: indagano i carabinieri

La centrale operativa dei carabinieri della Compagnia di Santo Stefano allerta i militari della Stazione di Castel di Lucio e l’unità radiomobile di Mistretta presente nel territorio i quali, tra mille difficoltà, seguendo le indicazioni dei malcapitati, dopo un paio d’ore di ricerca, intorno alle 23:30, riescono ad individuare l’auto. I carabinieri si rendono immediatamente conto che l’auto da sola non sarebbe mai riuscita a risalire e allora hanno chiesto aiuto ad un meccanico che con il suo fuoristrada ha trainato il mezzo rimettendolo su strada.