Sono già in corso di esecuzione, a Tortorici, i lavori di riqualificazione e messa in sicurezza della Via Spirito Santo.

La centralissima strada che collega la Via Zappulla a Piazza Municipio, completamente dissestata anche a causa dei rari e inadeguati interventi di rattoppo effettuati in passato, sarà interamente oggetto di un restyling che la riporterà al suo antico splendore.

Il progetto è stato finanziato con un contributo di 70 mila euro messo a disposizione dal Ministero dell’interno e ad aggiudicarsi l’appalto, con un ribasso del 20,10 %, è stata l’impresa “Greco Antonio” con sede in Bronte.

L’intervento, oltre al ripristino in pietra della storica strada, riguarda anche lavori di manutenzione al sistema di smaltimento delle acque piovane, atteso che già da diversi anni, la suddetta via è stata oggetto di segnalazioni da parte dei residenti i quali hanno lamentato gravi disagi in occasione di acquazzoni o abbondanti piogge invernali.

“Nonostante la grave situazione finanziaria ereditata, – afferma il Sindaco Emanuele Galati Sardo  – abbiamo avviato una programmazione amministrativa seria, frutto di un intenso lavoro svolto da Giunta e Consiglio Comunale che ci consentirà di accedere a diversi finanziamenti, di vitale importanza per lo sviluppo della nostra comunità”. 

Leggi anche:  L'ATS Monti Nebrodi ottiene fondi per la stesura di un piano forestale