Tre candidati ad Acquedolci: Caputo e Gallo sfidano l’uscente Riolo


Tre avvocati si contenderanno la poltrona di sindaco del Comune di Acquedolci. L’uscente Alvaro Riolo, che cerca il secondo mandato, dovrà vedersela contro Ciro Gallo che è stato primo cittadino per 10 anni prima di Riolo e contro Salvatore Caputo che è stato consigliere comunale di minoranza nell’ultima consiliatura.

Alvaro Riolo, attuale sindaco di Acquedolci, tenterà il bis con la lista “AscoltiAmo Acquedolci – Alvaro Riolo Sindaco”. Assessori designati Roberto Condipodaro, Salvatore Lupica e Lina Pulvirenti. Candidati al Consiglio comunale: Salvatore Ricca, Cirino Rotelli, Giuseppe Salerno, Giuseppe Reitano, Salvatore Pinzone Vecchio, Nicolina Pulvirenti, Monica Fiocco, Angelica Di Lapi, Nunziatina Modica, Elisabetta Russo, Lucia Scaravilli e Marianna Bordonaro.

Salvatore Caputo, avvocato e consigliere comunale di opposizione a Riolo, ci riprova con la lista “Alternativa per Acquedolci”. Già alle ultime elezioni, quelle che hanno visto la vittoria dell’attuale sindaco, Caputo si era proposto alla cittadinanza ottenendo il 35,86%, pari a 1372 voti. Assessori designati Giuseppe Occhiuto, Ivano Ridolfo e Giuseppe Vinci. Candidati al Consiglio comunale: Marianna Agnello, Antonino Alioto, Cristian Armao, Calogero Calà, Giuseppe Carone, Valentina Maria Carrabotta in Polillo, Maria Giambò, Marilena Lorello, Ivano Ridolfo, Valeria Maria Rubuano in Rotelli, Rosalia Sberna e Paolo Luciano Turrisi.

Ciro Gallo, avvocato e primo cittadino del Comune acquedolcese dal 2007 al 2017, è stato fuori dall’agone politico negli ultimi anni. Gallo sarà sostenuto dagli assessori designati Rosangela Gerbino e Giuseppe Rosignolo. Candidati al Consiglio comunale: Calogero Carcione, Daniela Crimaldi in Incognito, Maria Di Nardo, Rosangela Gerbino, Maria Tindara Lorello in Longo, Valter Miceli, Carlo Natoli Scialli, Marcello Oddo, Giovanna Re in Ricciardi, Vania Regalbuto in Emanuele, Giuseppe Rosignolo e Antonella Versaci.

Dalla stessa categoria