Il gruppo consiliare di minoranza “Troina in Movimento” ha abbandonato il Consiglio comunale. Dopo una lunga disamina del presidente del Collegio dei revisori dei conti in merito ai rilievi mossi dagli stessi sul bilancio consuntivo 2018 del Comune di Troina, esprimendo parere non favorevole, i consiglieri di opposizione hanno deciso di abbandonare l’aula dichiarando di ritenere illegittimo l’atto per il quale è stata proposta la deliberazione.

La maggioranza ha deciso di di stralciare il punto all’ordine del giorno e successivamente di rinviare l’approvazione dello stesso per la mancanza del numero legale.

Il gruppo Troina in movimento ha invece votato favorevolmente: la modifica al regolamento per la concessione di contributi agli operatori economici per l’acquisto e l’installazione di sistemi di videosorveglianza e di antifurti; il regolamento comunale per l’istituzione del centro commerciale locale denominato “i negozi del borgo”e il conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre.

Leggi anche:  Oasi di Troina, salgono a 33 i casi positivi di coronavirus