E’ Agostino Alfieri, 53 anni, l’uomo trovato morto in contrada Musciato nel territorio del Comune di Tusa. Accanto al corpo, supino sotto accanto alla ruota anteriore sinistra della propria autovettura, una pistola da macello.

Sul posto i carabinieri della Stazione di Tusa che hanno circoscritto l’area in attesa dei rilievi scientifici. Sul caso indaga la Procura di Patti.

Leggi anche:  Castel di Lucio, furto con scasso: indagano i carabinieri